venerdì 30 settembre 2016

mercoledì 28 settembre 2016

martedì 27 settembre 2016

domenica 25 settembre 2016

sabato 24 settembre 2016

venerdì 23 settembre 2016

lunedì 19 settembre 2016

Invidiam Holandesorum...oggi su Prima Pagina di Modena


Così è, se mi pare...oggi su Prima Pagina di Modena


In fondo li capisco, cioè è un guaio, di questi tempi, al nono anno di crisi economica, tenere saldi certi principi. E mi riferisco proprio all'onestà, alla parola data, al senso dell'onore. Valori che anche volendo non torneranno mai più di moda. Chissà, forse tra cinquecento anni...Anche se, diciamolo, in fondo in fondo non lo sono mai stati. Di moda. Aldilà dell'importanza data. E delle dichiarazioni di facciata. E tuttavia, raga, che mondo sarebbe senza principi morali? Esattamente questo. Quello di sempre. O no?

sabato 17 settembre 2016

Bergonzoni, il mio filosofo preferito


Chi l'avrebbe detto mai?...oggi su Prima Pagina di Modena

Aldilà del risultato, cioè dell'asfaltata all'Atletico, erroneamente chiamato Bilbao, io un po' lo capisco il povero Diretùr ; cioè che le vigne sul Sax (ma vi rendete conto? Il Sax ha battuto una delle tre squadre più forti di Spagna!) cominciano ad essere un po' tutte uguali. Anche se, a onor del vero, dopo (quasi) quattro anni, una piccola digressione la potrò pur avere, o no? Comunque voglio scusarmi per l'incazzatura dell'altro giorno, perché è giusto; quando ce vò ce vò. Cosa volete che vi dica? Dio è morto e io non sto tanto bene. Questa è la vera verità. 

venerdì 16 settembre 2016

martedì 13 settembre 2016

lunedì 12 settembre 2016

Je suis Charlie


Tu chiamale se vuoi emozioni…



Comunque io glielo detto all'amico Terry, insomma io messo lì, con de Angelis, che per me è un mito, praticamente irrangiungibile, ecco mi ha lusingato. Molto. Dico, da farsela sotto. Ci siamo capiti.  


http://fany-blog.blogspot.it/2016/09/le-sfide-delleuropa-in-50-vignette.html

Festum interruptus...Ante diem Mutinae Page


venerdì 9 settembre 2016

mercoledì 7 settembre 2016

lunedì 5 settembre 2016

Cataclismi...oggi su Prima Pagina di Modena


Sfila il modello emiliano...oggi su Prima Pagina di Modena.


La posizione del nostro Paride
"LA SATIRA NON E' INTELLIGENTE: IO DIFENDO CHARLIE HEBDO" di Giuseppe Leonelli (Leo)
"Credo che il mandato della satira non è quello di essere intelligente. No proprio. Senonché ho visto che, oltre alla quasi totalità dei miei interlocutori, addirittura alcuni fra i miei colleghi vignettisti, c'è chi si è messo a fare la morale ai francesi. Cioè...credendosi, i miei, degli umoristi di qualità superiore. In quanto politicamente corretti e rispettosi delle buone creanze. Sic! Che è poi il metodo migliore per ammazzare la satira. Secondo me. Escluso il mitra".
La pensa così il nostro vignettista Paride Puglia, sulla famosa vignetta "sul terremoto all'italiana", pubblicata sul Charlie Hebdo lamentandosi pure pubblicamente di come il nostro quotidiano abbia censurato la sua vignetta, cioè quella sulla "passerella" di Errani. Ecco. Allora, tanto per essere chiari, qui su P.P., come la definisce il bravissimo Paride, non si censura nessuno (o quasi) e il tema non è certo quello di una sorta di "timore referenziale" verso il sedicente potentino di turno, sia esso Errani, Bonaccini, Renzi o il Papa. Non avevamo pubblicato la vignetta a lato per una sorta di rispetto, magari bigotto e borghese, verso il concetto di fine. Meglio, verso il concetto di morte. "Davanti alla morte ci si ferma almeno un giorno". un motto talmente banale che pare scritto nel cielo; per questo la vignetta del settimanale francese, non è piaciuta a nessuno (o quasi) in Italia. Ma forse questa attenzione moralistica verso la morte, questo fermarsi davanti al bambino, c'è soltanto tanta ipocrisia. Che stona con i "Je suis" ostentati a suo tempo. E allora ci scusiamo con Paride, e lo appoggiamo. E sarà quel che sarà. In fondo la satira di Charlie insegna e, forse, anche questa vignetta di Paride lo fa. Vignetta che sarebbe ovviamente inutile commentare. (Paride Puglia: Vignetta non pubblicata da P.P. di Modena...cioè pubblicano Felix, ma il sottoscritto, no. Il mondo è strano. i Direttori sono strani.)

domenica 4 settembre 2016

Sfila il modello emiliano...non pubblicata su P.P.di Modena.


...cioè pubblicano Felix, ma il sottoscritto, no. Il mondo è strano. i Direttori sono strani.

sabato 3 settembre 2016

venerdì 2 settembre 2016

giovedì 1 settembre 2016

Spermomanìa


La campagna del fertility day, con la pochezza intellettuale e l'ipocrisia che la contraddistinguono, rappresenta benissimo la Ministra Lorenzini. Una che ha usato la procreazione assistita per avere i suoi due gemelli.  Grazie ad una fecondazione eterologa (e da single) fatta all'estero (a Washington). Mentre da Ministra lei ed il suo Governo si battevano per far sì che questo tipo di fecondazione restasse fuorilegge nel nostro paese, in quanto "preludio a pratiche di eugenetica. Mah...

Il Magnifico zerbino...oggi su Prima Pagina di Modena