lunedì 30 settembre 2013

Delrio in bilico

...oggi su Prima Pagina di Reggio Emilia

Letta ieri ha spudoratamente mentito da Fabio Fazio dichiarando di essere per il ritorno al Mattarellum, ma di non poterlo fare anche per colpa del M5S. In realtà quando Giachetti (PD) propose in parlamento di abrogare il Porcellum e tornare al Mattarellum, solo il M5S, SEL e lo stesso Giachetti, oltre al deputato del PDL Martino, hanno votato a favore, mentre il resto del PD (su indicazione di Letta!) ha votato contro.

Papi pastore...

...oggi su prima Pagina di Modena

sabato 28 settembre 2013

Merdacce

La realtà è una sola e cioè che il Paese è alla mercé di un pregiudicato che pretende l'impunità da quelle stesse Istituzioni che ha oltraggiato. Amen

giovedì 26 settembre 2013

Telecolé!


mercoledì 25 settembre 2013

Alba teutonica


28 agosto 2008...

...spiace dirlo, ma tutto quello che avevo previsto da anni, puntualmente si avvera, diobono!

Di-vino  Paridotelma

giovedì 19 settembre 2013

Pregiudicato ceronato


Cari italiani e soprattutto care italiane, reagite! per prima cosa trovatevi un Previti che porti un sacco di soldi al giudice che vi deve giudicare. Nel frattempo create un fondo nero, frodando il fisco, così avrete il suddetto sacco sempre pieno di soldi, appunto. Quindi telefonate in questura per liberare la vostra prostituta preferita, marocchina e minorenne, accusata di furto. Ah, per finire ricordatevi che per far cadere un governo di sinistra è necessario corrompere De Gregorio! E quando nonostante tutto questo finirete in galera, beh allora dite, a reti unificate, che è Dio che lo vuole!

Fonte: Corsera

martedì 17 settembre 2013

lunedì 16 settembre 2013

Patron Squinzi furioso...

...per la terza sconfitta consecutiva e a zero punti in classifica , oggi su Prima Pagina di Modena

mercoledì 11 settembre 2013

11/09/1994 - 11/09/2013


Se vi capita di entrare in un Tribunale italiano potrete leggere con chiarezza uno dei principi fondamentali della nostra Costituzione: La legge è uguale per tutti. Infatti, l’art. 3 recita esplicitamente: Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. Questo é il caposaldo del nostro Ordinamento giuridico, Purtroppo non si riesce più a parlare delle cose concrete e dei veri problemi della giustizia in Italia, perché tutto ruota intorno ai processi berlusconiani. Non è il caso di ricordare le tante leggi ad personam e quindi il palese conflitto d’interesse di un ex-presidente del Consiglio condannato definitivamente per frode fiscale. Un normale cittadino per molto meno da anni ormai sarebbe già in carcere, o no? 

 Fonte:il Fatto Quotidiano

Pippo lo sa

http://www.lanuovaprimapagina.it/news/reggio/5819/La-dura-legge-delle-correnti-.html

martedì 10 settembre 2013

Sostiene divin augello


Andrea Augello,  dirigente e uomo politico prima del Movimento Sociale Italiano e poi di Alleanza Nazionale e giovanissimo nell'organizzazione giovanile del MSI, cioè è un altro fascistello da quattro soldi che cerca di mantenera la poltrona, perché sa che senza il Berlusca non sarà più rieletto. Ma proprio questa gente deve stare alla Giunta?

lunedì 9 settembre 2013

Oggi su Prima Pagina di Reggio Emilia

http://www.lanuovaprimapagina.it/news/reggio/5825/-Il-progetto-va-annullato-.html

Fine dei giochi

Meglio arrendersi all'evidenza di una supremazia indiscussa: con merito, Vettel mette in frigo lo champagne del suo quarto mondiale in quattro anni.

venerdì 6 settembre 2013

Merdaccia

Vedete, vi sono tre tipi di vigliacchi al mondo: i vigliacchi ingenui, convinti cioè che la loro vigliaccheria rappresenti la più alta nobiltà, i vigliacchi vergognosi, cioè quelli che si vergognano della propria vigliaccheria, avendo tuttavia l'intenzione di continuare a essere vigliacchi, e infine i vigliacchi come silvio berlusconi, il quale preferisce il disonore, piuttosto che affrontare, da vero uomo, le sentenze giudiziarie! o no?

da PensieriParole

giovedì 5 settembre 2013

Marcio marciume marcietto


Il parroco, il sindaco e il maresciallo dei carabinieri. Sembra uscita dalla penna di Guareschi questa storia di paese che rischia di creare un vero e proprio scontro istituzionale tra Arma, Comune e Diocesi. I tre poteri che da sempre regolano la vita della gente nei piccoli borghi. Tre poteri che sono entrati in rotta di collisione la domenica appena trascorsa. Ingrediente della vicenda: il caso En.Cor che dai portici della città del Correggio si è trasferito direttamente sul pulpito della chiesa di Canolo di Correggio dove don Giuliano Guidetti al termine della celebrazione domenicale l’ha sparata davvero grossa. Fonte: http://www.lanuovaprimapagina.it/news/reggio/5775/-Marcio-in-En-Cor-.html

mercoledì 4 settembre 2013

martedì 3 settembre 2013

Dronobama


lunedì 2 settembre 2013

stereopope

mai più guerre
guerra chiama guerra
violenza chiama violenza
e sabato prossimo
una giornata di digiuno
e preghiera per la pace
in Siria
ma con fermezza
condanno l'uso delle armi chimiche
C'è un giudizio di Dio e della storia
sulle nostre azioni a cui non si può sfuggire
Esorto la comunità internazionale
a iniziative basate sul dialogo e sul negoziato
Non sia risparmiato alcuno sforzo
per portare assistenza
a chi è colpito da questo conflitto
Il 7 settembre in Piazza San Pietro
dalle ore 19 alle ore 24
ci riuniremo in preghiera
in spirito di penitenza per invocare da Dio
questo grande dono per la amata nazione siriana
L'umanità ha bisogno di vede gesti di pace
Il grido della pace si levi alto
e tutti ripongano le armi
e si lascino guidare dall'anelito di pace

ps: ho ormai visto 4 papi avvicendarsi alla tv e tutti in ogni guerra han detto ste parole per questo oggi dopo tanti anni faccio un collage dai giornali e metto insieme la poesia con le parole dello stesso papa francesco

Christian Rizzi